La brameavulturrunners…che cuore!

Nonostante la sorpresa del percorso extra large di circa 24 KM, anziché dei previsti 21,097 la Brameavulturruners, con i soci Labella e Memoli , ben si distingue nella 3^ Mezza Maratona del Santo svoltasi domenica 30 aprile nel luogo sacro di San Giovanni Rotondo.

LABELLA Carmine, nonostante il fuori programma chilometrico,  chiude al 9° posto della categoria SM55 con il tempo di 1.52′.32″.
MEMOLI Mauro, anch’esso coinvolto nell’errore di percorso, è stato autore di una grande performance recuperando metri e minuti fino a chiudere la gara in 1:42′.11″, performance che ha permesso all’atleta la conquista del gradino più alto del podio di categoria (SM60).
Confrontando i Km effettivi percorsi con i tempi rilevati, è facile dire che i due atleti hanno sicuramente stabilito dei record personali sulla distanza dei 21 KM con 1.40′.00″ per LABELLA e 1.31′.00″ per MEMOLI.
L’errore chilometrico è rilevabile anche nella classifica generale, laddove dal terzo assoluto si parte con un tempo di 1.32″ e oltre (!)
A.V.

XXIV ED. del giro podistico tursitano. Ottima prova per i nostri runners

L’Associazione Sportiva Dilettantistica ATLETICA AMATORI TURSI in collaborazione con il CR FIDAL Basilicata, Comune di Tursi, con le associazioni AVIS di Tursi e V per VITO organizza la XXIV^ edizione del GIRO PODISTICO TURSITANO – XI° TROFEO AVIS – MEMORIAL VITO GRAVINO, inserita nel circuito “Basilicata … in corsa 2015”.

Atleti bramea iscritti:

Teresa Brienza, Carmine Labella, Memoli Mauro, Marino Tommaso.

In bocca al lupo ai runners…

Seguono aggiornamenti…
Continua a leggere

Avellino, Trofeo “4° Torre e Torrenti” 2015

Domenica 29 alle 9.30 prenderà il via la IV ed. “Torre eTorrenti” nella città di Avellino. Il percorso si snoderà lungo le vie cittadine e vedrà la partecipazione di 470 atleti.

La gara, promossa e curata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica “Polisportiva Podigym”, vedrà la partecipazione di atleti provenienti dalle regioni della Campania, della Puglia, del Lazio, della Calabria, della Basilicata e del Molise, nonché di atleti di alto valore tecnico sia Nazionale che Internazionale. Continua a leggere