Fidal, il Consiglio federale: stop attività fino al 31 Maggio 2020

27 Marzo 2020 – Il Consiglio federale della Fidal si è riunito in videoconferenza deliberando la sospensione dell’attività agonistica fino al 31 Maggio, salvo diverse indicazioni del governo.

È quanto si apprende dalla comunicazione ufficiale consultabile
QUI

Sono stati varati anche provvedimenti a favore delle Società:

a) richiesta al Governo di interventi straordinari in loro favore, che verrà trasmessa allo stesso entro la fine del mese;
b) conferma, all’interno del bilancio FIDAL 2020, dello stanziamento di 1.238.000 Euro a sostegno dell’attività;
c) destinazione, ad incremento dello stesso stanziamento, di una somma pari al cinquanta per cento dell’eventuale avanzo di amministrazione 2019 (risorse che saranno distribuite con criteri da stabilire);
d) conferma degli interventi disposti, sul territorio, da parte dei Comitati Regionali;
e) cancellazione di tutti gli interventi celebrativi già programmati sul territorio, con destinazione delle relative risorse alle associazioni sportive. 

Fonte: fidal.it

d.v.