Dicono di noi

All’Associazione Sportiva Dilettantistica

12079251_1614050125525612_8020140883245178521_n

Corriensieme per donare un sorriso 2015

di noia san salvoarticolo DI NOIA - MARCHITIELLO s f

Intervista a Pasquale Cappa a cura di Mariagrazia Albis10610505_1464428130487813_8947990737345784997_n

cross campionati regionali

http://www.podistidoc.it/melfi-pz-raffaele-giovannelli-rosa-luchena-vincono-la-3-corrinsieme-donare-sorriso/

Una bella serata, davvero una bella serata vissuta a Melfi (Pz), in occasione della terza edizione della “Corrinsieme per donare un Sorriso”. Una serata caratterizzata da una buona partecipazione di atleti, da un gran bel confronto agonistico (essenzialmente in campo maschile) e, soprattutto, dall’ottima organizzazione dell’evento. Il team Bramea Vultur Runners, a cominciare dal presidente Beniamino Valzer, ha fatto al meglio gli onori di casa, confermando la bella ospitalità che da sempre caratterizza questa gara. Buona la partecipazione di pubblico, presenti il Sindaco e l’Assessore allo Sport del comune.

Gara

Condizioni atmosferiche perfette per correre: basso il tasso di umidità, temperatura perfetta, assenza di vento (presente invece durante la mattinata).

Le ottime condizioni atmosferiche hanno favorito le prestazioni degli atleti, anche se il percorso di Melfi non è proprio facilissimo (con ondulazioni in gran parte del tracciato). 2 giri, con più passaggi in zona partenza/arrivo, cosa che ha permesso a tutti di vivere il momento agonistico nella sua evoluzione. Poche storie in campo femminile, gran confronto in quello maschile. Quattro atleti infatti a comandare la gara sin dall’inizio, il tutto sul piede dei 3’20” a km. Al 5000 passaggio in 16’45”, con Raffaele Giovannelli, Antonio Imperatore, Antonio Giardiello e Giovanni Marchitiello a confrontarsi, cosa che è continuata nei km successivi, fino alla selezione finale negli ultimi 2,5 km. Accelerazione di Raffaele Giovannelli (Enterprise Sporte&Service), risposta di Antonio Giardiello, con Antonio Imperatore e Giovanni Marchitiello a pochi metri. All’arco d’arrivo, l’ottimo 33’30” che ha permesso a Giovannelli di vincere la sua prima “Corrinsieme…”, a 7” Antonio Giardiello del team Montemiletto Team Runners, con un grande Antonio Imperatore sul terzo gradino del podio. L’atleta della Podistica Ferrandina demolisce il suo personale sulla 10 km e migliora se stesso rispetto allo scorso anno di oltre 1’30”, con un 33’44” finale di spessore. Bella la  gara di Giovanni Marchitiello, 4^ sul piede dei 3’23” a km. Quinto all’arrivo Giampiero Bianco. Segnalo la stratosferica prova del sessantenne Antonio di Noia, del team Bramea. Antonio è ai vertici della sua categoria in Italia, ma vederlo correre in 36’23” è davvero qualcosa di unico!

In campo femminile nessun problema per la semplice vittoria di Rosa Luchena (per Rosa comunque un buon 39’02” finale). A seguire la Sorrentina Teresa Galano (Atl. Scafati) con la portacolori del team di casa Raffaella Morelli, ottima terza.

Simpatica e ricca la premiazione finale, con l’arrivederci alla quarta edizione attraverso un galante omaggio floreale alle bravissime collaboratrici dell’operativo staff organizzativo.

Marco Cascone

http://www.podistidoc.it/melfi-corrinsieme-alla-scoperta-della-citta/

Vi sono alcune città che conosciamo solo perché legate a notizie o avvenimenti, come Melfi, famosa per la costruzione del più avanzato stabilimento Fiat, mentre, invece, Melfi è una città con una grande storia, una bella città che non ti aspetti, un luogo da scoprire e, perché no, passarci un bel week end.

Nello striscione della società era stampata una falena, il pensiero è andato subito ad Hannibal Lecter, ma cosa avrebbe mai avuto a che fare un cannibale in questo contesto? Cosa avrebbero potuto avere in comune? Forse il sangue ….  così ho chiesto al presidente quale fosse il significato. Mi ha spiegato che è una farfalla notturna scoperta nei boschi di Monticchio, ed è l’unica specie europea della famiglia delle Brahmaeidae ( da qui il nome della società), e così come, questo insetto rappresenta l’intera zona montana, così la società Bramea Vultur Runners, rappresenta, non solo la città di Melfi, ma l’intero comprensorio.

Appena arrivata ho notato subito la bella e ben tenuta villa vicino la partenza, con un bello spazio attrezzato per i bambini ed nel boscetto vicino al parcheggio il percorso della Via Crucis

La  gara, 2 giri di 5 km ,  è iniziata in la salita per la strada che affianca la Cinta Muraria, nelle cui feritoie c’erano degli uccellacci neri, forse corvi, che gracchiavano come pazzi, sembrano avvoltoi in attesa che diventassimo cadaveri, questa circonda completamente il centro storico ( abbiamo potuto ammirarlo durante la gara), si è giunti su al Castello per poi scendere, passare sotto il traguardo e riprendere di nuova quella salita, che nonostante l’aria frizzantina, ci ha fatto sudare; abbiamo corso col sorriso anche se è stato un po’ difficile da mantenere.

Gareggiare su percorsi storici da sempre emozione, emozione che riproveremo il prossimo anno.

MARCO CASCONE PRESENTA LA “3^ CORRINSIEME PER….”  SU Podistidoc

Il 28 settembre, come per tradizione l’ultima domenica del mese e di sera, la 3^ edizione della “Corrinsieme per donare un sorriso”. Appuntamento a Melfi, in provincia di Potenza, con la 10 km organizzata dal Team Bramea Vultur Runners. Bella questa gara, distribuita su 2 giri, ma con 4 passaggi in piazza, cosa che favorisce lo spettacolo e permette agli atleti di fare un carico adrenalinico ad ogni applauso ricevuto dal folto pubblico che, tradizionalmente, caratterizza questa gara.

Premi: con rimborso ai primi e alle prime 3 della classifica generale, con inoltre premi per i primi 3 di ogni categoria fidal (riservati però ai partecipanti al circuito “Basilicata in Corsa”. Agli atleti da fuori regione previsti premi per i primi 3 e le prime 3 in assoluto. Anche per le società saranno previsti premi: alle prime 3 della Basilicata, alle prime 3 di fuori regione.
http://www.podistidoc.it/melfi-domenica-28-settembre-la-3-edizione-della-corrinsieme-donare-sorriso/

GAZZETTA copyArticolo DI NOIA

Annunci

One thought on “Dicono di noi

  1. Pingback: Bramea in risalto a Vietri sul Mare | brameavulturrunners.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...