Bramea-Barilla, la partnership prosegue: consegnate le nuove divise

03/07 – Melfi: Nella mattinata di venerdì, presso lo stabilimento Barilla di S.Nicola di Melfi, una delegazione della Bramea Vultur Runners, guidata dal Presidente Vincenzo Latorraca, è stata accolta dalla Direzione dello stabilimento per la consegna ufficiale delle nuove divise sociali, griffate con il prestigioso nome dell’azienda multinazionale guidata dalla famiglia Barilla.

Un nuovo look per la Bramea, con la canotta dal colore blu e dal “respiro” internazionale.

In dono, per ringraziare lo sponsor a nome di tutta la Bramea, è stata consegnata dal Presidente una macchina da caffè Espresso e due bottiglie di vino “Il Sigillo del Notaio“.

D.V.

È storia!

26/4 – Per la prima volta dalla sua fondazione, la Bramea Vultur Runners “porta a casa” l’ Assemblea dei Soci in modalità virtuale.

Collaborazione, volontà, spirito di aggregazione e di amicizia, in un momento storico non semplice a causa delle ben note contingenze sanitarie e sociali, hanno permesso di deliberare su un importante “Ordine del giorno” e di rivivere momenti di convivialità.

#BrameaForTheFuture #notDistance

#forzaBramea

D.V.

 

 

 

 

 

 

 

 

Fidal, il Consiglio federale: stop attività fino al 31 Maggio 2020

27 Marzo 2020 – Il Consiglio federale della Fidal si è riunito in videoconferenza deliberando la sospensione dell’attività agonistica fino al 31 Maggio, salvo diverse indicazioni del governo.

È quanto si apprende dalla comunicazione ufficiale consultabile
QUI

Sono stati varati anche provvedimenti a favore delle Società:

a) richiesta al Governo di interventi straordinari in loro favore, che verrà trasmessa allo stesso entro la fine del mese;
b) conferma, all’interno del bilancio FIDAL 2020, dello stanziamento di 1.238.000 Euro a sostegno dell’attività;
c) destinazione, ad incremento dello stesso stanziamento, di una somma pari al cinquanta per cento dell’eventuale avanzo di amministrazione 2019 (risorse che saranno distribuite con criteri da stabilire);
d) conferma degli interventi disposti, sul territorio, da parte dei Comitati Regionali;
e) cancellazione di tutti gli interventi celebrativi già programmati sul territorio, con destinazione delle relative risorse alle associazioni sportive. 

Fonte: fidal.it

d.v.